scuole per l’infanzia

Il menu del mese • tariffe scuole municipali • tariffe scuole statali

In questa fascia di età le esigenze in energia e in nutrienti sono più elevate di quelle dell’adulto, in proporzione al peso corporeo, quindi l’alimentazione deve essere particolarmente attenta a comprendere cibi ad elevata densità nutrizionale, cioè ricchi in nutrienti essenziali. Non è mai troppo presto per imparare a mangiare bene, è ormai noto che le malattie da alimentazione tipiche dell’adulto hanno le loro radici già nell’infanzia. I punti fondamentali del fabbisogno sono: proteine (sia animali che vegetali) che sono i “mattoni” con cui è edificato l’organismo; zuccheri (pane, riso, pasta, zucchero) per fornire energia; grassi (olio, burro e quelli contenuti in formaggio, carne e dolci) che forniscono energia ma soprattutto assicurano l’utilizzazione delle vitamine da parte dell’organismo; vitamine e sali minerali (frutta, verdura, latte) per assicurare il funzionamento di processi biochimici dell’organismo e lo sviluppo delle ossa.

Giornata tipo di alimentazione per i 4 – 6 anni (circa 1700 calorie) 
Colazione: 150 grammi di latte intero con 10 grammi di zucchero e 30 grammi di biscotti/fette/biscottate/pane
A metà mattina: un succo di frutta
Pranzo: 50 grammi di pasta con pomodoro fresco, un cucchiaio di olio di oliva e un cucchiaio di parmigiano, una coscia di pollo, 100 grammi di verdura condita con un cucchiaino di olio, una fettina di pane, un frutto
A metà pomeriggio: uno yogurt alla frutta
Cena: un passato di verdura con crostini di pane abbrustolito, 20 grammi di prosciutto cotto, 100 grammi di purea di patate, una macedonia di frutta